lunedì 16 luglio 2018

Cisarons


Fûr di chi
Lis blavis, i pluvios che jemplin
                                                 [bisbetics
Lis stradis di cjamp.

Griis e cianis
Griis e cianis e gneurs.
E une gnot che no rive mai
Slungjade de plane.

Di chialchi bande
La rive il nulî
                                             [birichin
Che mi fâs sintî
L'odôr dai cisarons
Pene sgrignelâts
Su la taule di mê none.
Cence che ancjemò la vite
Mi spiàs che non son bogns
Come che crodevi.

lunedì 4 giugno 2018

giovedì 22 marzo 2018

Mans di fumate


Mans di fumate
Grispis di madrac.
Un altri me al è in vuaite
Sentât daûr de muse:
Atôr cence une part
Fantat cence zoventût
Ator di çampe a drete
Zenoli pront pe gruse
E timp bevût arût.

martedì 20 marzo 2018

Il cartel par Udinese - Sassuolo


E va ben, nol à puartât masse fortune, ma o ai pôre che no sedi cuistion di fortune...

domenica 4 febbraio 2018

Il cartel par Udinese - Milan


E je lade ben e a podeve lâ ancje miôr, ma ancje piês e alore sì, risultât just e une Udinese che e sta cjapant gust a zuiâ benin. Un Zampano che al è bulo. Un Lasagna che al è jenfri i miôr sul campo e Lopez e Balic che a jentrin e a rivin a dreçâ une partide insieme cun ducj. Dai... Mieç esorcisim lu vin fat.

martedì 11 luglio 2017

L'odôr di stale


Cul cjalt cjaminant
Di sere pal paîs
'nd è barcons che inmò
A butin fûr l'odôr di stale
Tignût pe code 
                                 [di agnorums
No si sa cemût.
Compagn ti cuchin
Dentri
L'odôr dai pomodoros 
                                [su la plante
Dai capsui
Dal smîr
                               [de cjadene
Dai scjatons rassegnâts
Parsore de flame.
Frusign de vite lade
Che ti sporcje i dêts de memorie
La fortune di vivi 
Dulâ che par oris no passin
Machinis
E maluseriis
No si varès di straçâ
E invezit.

sabato 10 giugno 2017

L'ultime partide


Rosutis zalis


Rosutis zalis
No sai il lôr non ma
Mi comandin.

****

Fiorellini gialli
Non conosco il loro nome me
Mi governano.

sabato 27 maggio 2017

La bree de capasse




Il lat a chês oris chi
Al varès di jessi mancul cjalt
Di no sbrovâsi la lenghe
Di no mangjâ la piel
Ae zornade.

I uciei
A cjantin cence polse
Par rompi i coions
cence rompi i coions.

Il sens di un cjamp 
Di forment
Al è un papavar
Plui alt di chei altris
Di bessôl
Dentri l'inzirli dal vint.

La bree 
Che mugnestrave la capasse
Je colade:
Ogni fuee dal mont
A podarès jessi cagade.